1-E' molto interessante che un musicista porti avanti due lavori così diversi contemporaneamente.Cosa puoi dirci del tuo progetto personale?

Upiry è una sorta di diario sensuale in entrambe le sue parti, suoni e parole - dove il mio "alter ego" può manifestarsi.

2- Nei tuoi pezzi ci sono atmosfere contrastanti come In Anderer Gestalt, Verrueckt e Verwandlung e si parla spesso di metamorfosi. Quanto i tuoi pezzi parlano di te e della tua esperienza?

Tutto ciò che esprimo nei testi e nella musica è qualcosa di concreto, che esiste dentro di me.

3- In che misura i Madre, i Madre del Vizio e il tuo progetto si sono influenzati vicendevolmente?

Sono un grande fan dei Madre del Vizio fin dal 1992. Loro hanno influenzato la mia carriera musicale, come Rozz Williams. Entrambi mi hanno condizionato. L'ultimo tassello della connessione emergerà quando noi, come Madre del Vizio, avremmo creato un nuovo album insieme.

4- Quali sono i gruppi che segui maggiormente?

Rozz Williams e i MdV come dicevo, e molte altre fantastiche band storiche. E in ultimo Klaus Kinski!!

5- In molti nel nostro paese si lamentano di una scena artistico - musicale piuttosto spenta e non incoraggiante, ma forse negli ultimi anni qualcosa si sta risvegliando. Tu cosa pensi della scena musicale italiana?

Il Myspace offre la grande opportunità di scoprire nuovi gruppi. Ho la sensazione che molte band italiane stiano ritornando alle origini. Come i Date at Midnight o gli Artica per esempio, entrambi grandi gruppi.

6- E invece dell'ambiente musicale e della scena Goth tedesca?
 
Sfortunatamente le uniche cose che vengono ascoltate in Germania al momento sono quelle promosse dai quattro maggiori Magazines, proprio come accade dappertutto. E pensare che agli inizi degli anni 90 la cultura era all'alba di una rinascita, con bands come Das Ich e Relative Menschsein, ed era quindi molto più aperta e libera. Oggi il panorama per me è troppo commercializzato e superficiale. Che vergogna.

7- Il tuo è un progetto solista nel vero senso della parola. Come mai hai deciso di creare questa one man band?
Sono più i limiti o le libertà?


Nel progetto Upiry ho la possibilità di lavorare in modo completamente libero, cosa che che non ho mai potuto fare prima, incastrato nella struttura democratica della band.. Sfortunatamente ogni gruppo ha i suoi limiti naturali. Con Upiry mi prendo tutta la libertà che voglio.

8- Uno degli aspetti più particolari del tuo lavoro è la cura dei suoni. Che strumentazione usi in fase di registrazione?

La mia voce, il basso, il basso suonato con l'archetto, lo scacciapensieri, il trombone, la tastiera con diversi effetti...

9- E durante i Live?

Gli stessi: basso, scacciapensieri (vedi il video su myspace), trombone e voce.

10-Qual'è attualmente il sogno nel cassetto di Upiry?

Mi piacerebbe davvero viaggiare per il mondo in tour con entrambi i progetti, quello da solita e i Mdv, o con uno solo di questi e provare ancora una volta la meravigliosa sensazione che abbiamo provato a Milano.

11- E ora domanda a tema libero. Puoi scrivere quello che vuoi! Grazie :D

Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato a realizzare il mio progetto.
Grazie a voi per l'intervista, è stato un piacere per me.
E in ultimo, vorrei ringraziare la mia adorabile moglie e musa, Gabriella.
Con infinito amore per te.
Yours, Upiry.

Collegamenti:
http://www.myspace.com/upirywik   

(English Version) 

1) It's very interesting that a musician achieves two works so different at the same time. What can you tell us about your own project?

Upiry is sort of a sensual diary, in both words and sound - in here, my "alter ego" can manifest itself 

2) In your songs there are some contrasting atmospheres as in Anderer Gestalt, Verrueckt and Verwandlung and often  they talk  about metamorphosis. How much your pieces tell about yourself and your experience?

Everything I express in words and sound is something real that exists inside of me

3) In which measure Madre, Madre del Vizio and your own project influenced one another?

I have been a great fan of MdV since 1992 - They have been as influential on my musical career as Rozz Williams. Both have really shaped me. The ultimate connection will emerge when we together as MdV have created a new album.

4) Which are bands that you mainly trace?

ROZZ WILLIAMS. MdV. MANY OTHER OLD AND FANTASTIC BANDS AND FINALLY !!!!!!KLAUS KINSKI!!!!!!!

5) A lot of people in Italy complains about an artistic and musical scene quite off and not encouraging, but maybe in the lastest years something is waking up. What do you think about the italian musical panorama?

MySpace offers the great opportunity to find out about and get to know new bands. With many italian bands I have the feeling that they are returning to the roots. Bands like Date at Midnight or Artica for example, both great bands.

6) And about the musical environment and the Goth scene in Germany?

Unfortunately, the only things that are being listened to in Germany at the moment are those that are being promotioned by the four major magazins, just like the style in the whole scene is. At the beginnings of the 90s
I thought culture was at a new dawn, with bands like Das Ich and Relative Menschsein, and was therefore much more free and open.
Today, the scene for me is too commercialized and superficial. What a shame.

7) Yours is really a soloists work. How did you decide to create this one man band? There are more limits or more liberties in this?

Within Upiry, I have the chance to work completely free, which I could not do before while embedded in a democratic band structure.. Unfortunately, every band has natural limits. With Upiry I take all the freedom I want.

8) One of the most particular aspect of your work is the carefullness of sounds. Which instrumentation do you use in recording phase?

MY VOICE, BASSGITARRE, BASSGITARRE MIT CELLOBOGEN, MAULTROMMEL, POSAUNE, KEYBORD MIT DIV. EFFECTEN..

9) And during a live?

Bassguitarre, Maultrommel (see my vid on myspace), Tromboe, voice.

10) Which is at the moment the Upiry's secret wish?

I would really like to travel the world with either my solo work or with MdV, and would like to enjoy once again the wonderful feeling we had in Milano. 

11) And now a free topic question. You can write what you want! Thank You! :D

THANX TO MY ARTISTFRIEND FLEITER AND THERE HELP - UPIRY- TO REALIZE.
THANX FOR YOU INTERVIEW, ITS A PLEASURE FOR ME.
AND FINALLY, I WILL SAY THANX TO MY LOVELY WIFE AND MUSE GABRIELLA.
WITH NEVERENDING LOVE TO YOU.
YOURS UPIRY

Links:
 http://www.myspace.com/upirywik