"...E' grazie a lavori come questi che ci concediamo di godere di un incantevole angolo di sogno ritagliato dalla quotidianità , lasciandoci trasportare da sonorità senza tempo, e dal suono di un violino capace di sposare a meraviglia la tradizione classica più pura e un' avvincente modernità : si tratta del primo album solista di Edo Notarloberti violinista napoletano già  parte di formazioni importanti come Argine, Ashram, Corde oblique, lavoro che riesce a costruire un gustoso mosaico in bilico tra romanticismo neoclassico musica da camera e atmosfere dark malinconiche, ad accompagnare il suo violino troviamo il piano di Martina Mollo, il violoncello di Giampaolo Nigro, le splendide voci di Valentina Del Giudice e Salvio Sammartino.
Silent Prayers stupisce per la sua forza , per il crescendo di emozioni che suscita, per la compattezza e l'equilibrio stilistico su cui poggia e che l'ascoltatore seppure estraneo alla musica classica riesce a mio parere a cogliere ed amare.
Di rara bellezza ed intensità  la title track "Silent Prayers" a mio avviso il miglior brano pur essendo difficile scegliere"


Voto: 8

 
Tracklist:

01. The first was a death woman
02. Silent prayer
03. Marianna y la melancholia
04. Preludio on my skin
05. The glass man
06. Let it be except for love
07. Dark tango
08. Mon revè le 31 Mars
09. L’extravagance

Line Up:

Valentina Del Giudice - voce
Salvio  Sammartino - voce
Martina Mollo - pianoforte
Edo Notarloberti  - violino
Giampaolo Nigro  - violoncello

Collegamenti:

http://www.myspace.com/edonotarloberti